Questo giro fatto in data 2 luglio è stato il giro record, come percorrenza, fatto finora in Enduro Elettrico, per un ammontare di 185km.

Siamo partiti da Reggio Emilia per arrivare a fare un rabbocco elettrico alla Fazenda, in frazione di Langhirano, passando per Montecavolo, Sedignano, Ciano D’Enza, Mulazzano Monte.

Ripartiti ristorati e col pieno di energia ci siamo indirizzati alla rotta di Schia passando per Capoponte, Tizzano val Parma, Musiara Superiore.

Arrivati a Schia abbiamo pranzato in un campeggio dove nel mentre abbiamo fatto il pieno di energia: volevamo andare anche oltre Schia ma le strade erano chiuse perchè si stava svolgendo una gara d’enduro.

Ripartiti da Schia ci siamo diretti verso Rossena passando per Lagrimone, Sella di Lodrignano, Lugaro e Ciano d’Enza.

Arrivati a Rossena abbiamo mangiato qualcosa nel tempo di ricaricare, ma soprattutto abbiamo perso tempo e chiaccherato così da fare il primo rientro in notturna. Peccato che le pile della telecamera fossero già tutte scariche per cui nel video si vedono solo pezzi di giorno, ma seguiranno altri video fatti in notturna.

Qui sotto puoi visionare un breve video con gli highlights della giornata ed in fondo all’articolo troverai la mappa del percorso effettuato ed una foto del riepilogo GPS.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]